Nuovo design per le pagine Facebook, ecco cosa cambia

Il nuovo anno ha portato con sé già le prime novità e una di queste è proprio il cambio di design delle pagine Facebook dei creatori di contenuti e delle figure pubbliche, un cambio tutt’altro che formale in roll out nei prossimi mesi che fa capire quanto gli influencer (o gli aspiranti tali) siano sempre più al centro delle strategie del gigante blu.

Vediamo nello specifico cosa ci aspetta.

Pagine di personaggi pubblici e creatori di contenuti, la vera novità…

pagina facebook nuovo layoutInnanzitutto un nuovo layout, ancora più semplice e intuitivo, pensato soprattutto per il mobile (che costituisce ormai oltre il 90% del traffico sulla piattaforma). 

È ancora più facile passare dal profilo pubblico a quello privato, il look della pagina è molto più pulito ed è più immediato per le persone visualizzare le informazioni più importanti, nonché la bio e i post del personaggio.

La vera novità però è l’introduzione per la prima volta nella storia di Facebook di un vero e proprio News Feed “interattivo” dedicato alle pagine che da soggetto “passivo” nell’ecosistema Facebook e attivo solamente nei propri spazi (come la pagina stessa e i gruppi di cui fa eventualmente parte) ha la possibilità di rendersi più visibile all’esterno, interagire con altre pagine, gruppi e contenuti “di tendenza”.

Si apre quindi un’ulteriore opportunità per farsi conoscere e aumentare la visibilità organica della propria pagina, anche perché i commenti provenienti dalle figure pubbliche verranno inseriti in posizione prominente nella sezione “Commenti” e le persone potranno seguirle direttamente da lì con un apposito tasto.

La visibilità dei commenti sarà ancora maggiore qualora il profilo sia verificato.

L’introduzione del formato Q&A inoltre renderà ancora più interattiva la pagina; al momento la funzionalità è attivabile solo da desktop e permette di creare una vera e propria sessione di domande e risposte in cui i follower fanno richieste su un determinato argomento e la pagina risponde, il tutto attivo per un tempo massimo di 24 ore.

Addio “mi piace alla pagina”, benvenuti follower!

follower pagina facebookLe novità importanti non finiscono qui. Facebook infatti annuncia l’addio ai “mi piace” sulla pagina, sostituiti dai follower. Non sono quindi più visibili i “mi piace”, ma solo i follower effettivi della pagina (di valore nettamente più importante dei primi, visto che essere fan di una pagina non significa necessariamente seguirne gli aggiornamenti), che mostrano in modo più chiaro la dimensione reale della community.

Migliorati anche gli Strumenti di gestione della pagina, è più facile assegnare e gestire i ruoli di accesso ai messaggi, inserzioni e contenuti.

Non è dato sapere se e quando queste migliorie verranno applicate anche ad altre tipologie di pagine come attività locali, servizi e community, ma si tratta di un passo davvero importante che assimila le funzionalità e la struttura offerta per glli influencer e i personaggi pubblici su Instagram a Facebook, con tanto di follower e following e possibilità di interagire con i propri pari (naturalmente non con i profili privati).

Vedremo gli ulteriori sviluppi, a ogni modo questi strumenti offrono ulteriori possibilità di Personal Branding da non lasciarsi scappare.

3.87 avg. rating (78% score) - 24 votes
Share:

Tu cosa ne pensi?

Commenti

Veronica GentiliNuovo design per le pagine Facebook, ecco cosa cambia