Nuove opportunità per le aziende: Facebook Offers e Facebook Gift

Il buon Facebook ha deciso di farci “un paio di regali”, ultimamente, entrambi di grande interesse, sia per gli utenti che per le aziende:

Facebook Offers e Facebook Gift.

Vediamo di analizzarli un po’ più approfonditamente per capire quali opportunità ci offrono (soprattutto “lato azienda”).

 

Facebook offers: io ti faccio un’offerta, tu la richiedi con un clic

Si tratta di uno strumento che permette alle  aziende di “pubblicare offerte esclusive per gli utenti di Facebook” e agli utenti di Facebook di potersele “accaparrare” senza mettersi in fila davanti ad un negozio, ma con un semplice clic.

Prima accessibili solo alle Pagine delle grandi aziende, adesso attivabile da qualunque amministratore di Pagina con più di 400 fan (Pagina, non Profilo..non ci confondiamo le idee :-)).

Facebook ci dice che puoi scegliere tra 3 tipi di offerte:

  • Solo nel negozio ( l’utente richiede l’offerta e si presenta nel tuo negozio con l’offerta stampata o mostrandotela sullo schermo del suo smartphone)
  • Negozio & Online (l’utente può decidere di presentarsi nella sede del tuo negozio o  usufruire dell’offerta tramite il tuo sito web)
  • Solo Online (L’utente può usufruire dell’offerta solo online, attraverso il tuo sito web)

Nel primo caso le persone si presentano al tuo negozio con l’offerta “in mano”, nel secondo e nel terzo scegli tu un codice che vuoi venga usato per riscuotere l’offerta (50 caratteri al massimo) e verrà fornito dal sistema automatico di Facebook (tramite e-mail) ad ogni persona che richiede l’offerta.

La procedura per la creazione dell’offerta è semplice:

  • scegli foto e miniatura per l’offerta
  • imposti una data di scadenza (avrebbe senso un’offerta che non finisce mai?)
  • imposti un codice a barre da scannerizzare nel caso tu scelga di farla in negozio
  • inserisci termini e condizioni
  • scegli il budget (quanto vuoi investire)

et voilà.

(Ah ecco…è semplice se hai dimestichezza con le Fb  ADS..viceversa, chiederei aiuto ad un professionista, soprattutto nella fase di monitoraggio :))

Questo strumento non solo ci permette di vendere direttamente su Facebook (nel senso più venale del termine), ma di promuoverci, farci conoscere e raggiungere anche degli utenti che magari non avrebbero mai comprato niente da noi, ma attratti dall’offerta vantaggiosa e dal numero di amici che richiede tale offerta, la richiedono anche loro.

Quanto costa?

Dipende da quante persone vuoi raggiungere con la tua offerta e quanto vuoi spendere (come per le inserzioni e per le notizie sponsorizzate).

 

Facebook Gift: ti faccio un bel regalo senza alzarmi dalla sedia

Si dice che questo nuovo strumento introdotto da Facebook abbia riscosso un gran successo in America.

A breve, anche in Italia, potrai mandare un regalo ad un amico tramite Facebook, in pochi clic.

Il tuo amico compie gli anni?

La tua amica si sposa?

Il tuo amatissimo ex-compagno di Università ha finalmente raggiunto la posizione lavorativa che tanto ambiva?

Bene, visto che si meritano un regalo, a breve potremo farglielo semplicemente cliccando l’iconcina a forma di pacco (regalo, appunto), scegliendo il prodotto e compilando un messaggino da allegare.

E pagando (puoi scegliere se prima o dopo che l’amico lo ha ricevuto).

No, non sarà una sorpresa, perché il nostro amico riceverà una notifica, dovrà inserire l’indirizzo al quale vorrà il regalo gli venga recapitato e potrà decidere taglia, stile e colore del regalo.

O anche cambiarlo con un altro a parità di prezzo, nel caso non gli piaccia.

E siccome il giochetto dello scambiarsi regali virtuali (chi è su Facebook da un po’ di tempo se lo ricorda bene: una cosa triste e noiosissima, tipo le fotine di orsacchiotti e di torte di compleanno in .jpg) non fu un gran successo, il social network dei social network ha deciso di puntare su cose più concrete ed economicamente interessanti: i regali veri.

 

E le aziende cosa potrebbero guadagnarci da tutto ciò?

Beh, pare proprio che la transazione non verrà gestita da Facebook, ma dai più importanti siti di vendita online (E-Bay, Amazon e co), dove gli esercizi commerciali delle varie nazioni potranno farsi una bella pubblicità ed, ovviamente, vendere.

Gli e-commerce quindi, potrebbero trovare una valida opportunità, sia in termini economici che promozionali, in questo strumento.

In Italia Facebook Gift avrà lo stesso successo riscosso in USA?

E le aziende del Belpaese sapranno usufruire dell’opportunità offerta da Facebook Offers?

Chissà.

 

(Resta il fatto che, così a pelle, Facebook Gift mi mette una tristezza infinita, anche solo per il valore simbolico del “gesto-regalo” che viene completamente snaturato)

 

 

Tu cosa ne pensi?

 

 

 

 

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes
Share:

Tu cosa ne pensi?

Commenti

Veronica GentiliNuove opportunità per le aziende: Facebook Offers e Facebook Gift

Related Posts