Facebook, come continuare a modificare l’anteprima dei link

facebook modifica anteprima link

 

Annunciata qualche mese fa senza troppo clamore, l’impossibilità di modificare l’anteprima dei link si sta diffondendo nelle pagine Facebook.

Se infatti fino a oggi siamo stati abituati a poter modificare immagine di anteprima, titolo e descrizione di qualsiasi link prima di condividerlo come post sulla pagina, dobbiamo imparare a fare i conti con una nuova realtà: proprio per impedire alle persone di manipolare i link (mostrare un’anteprima che poi non corrisponde al contenuto reale dell’articolo), Facebook ha istituito un sistema di verifica, senza attivare il quale diventa impossibile modificare l’anteprima dei link, anche se rispondenti a siti di cui siamo proprietari.

La buona notizia è che basta davvero poco per riappropriarci di questa possibilità.

Come continuare a modificare l’anteprima dei link su Facebook

Se verificare il dominio per il quale editare le anteprime dei link è abbastanza semplice, la brutta notizia per alcuni è che, al momento, per farlo sembra necessario disporre di un Business Manager; fino a poco tempo fa si poteva trovare la funzionalità di verifica dominio direttamente nella sezione Strumenti di Pubblicazione della pagina, ora pare sia sparita e lo strumento sia disponibile solo da Business Manager.

Entrando nel pannello di controllo del BM è sufficiente andare sulle Impostazioni e successivamente cliccare su Brand Safety > Domini:

facebook modificare anteprima link

Cliccando sul pulsante Aggiungi basterà inserire il dominio che si vuole verificare.

Successivamente compariranno 2 possibilità di verifica tra le quali scegliere:

  • aggiunta di un record TXT DNS all’host di dominio
  • caricamento un file di verifica HTML sul tuo sito web 

In entrambi i casi per procedere si dovrà avere accesso al registrar del dominio o alla cartella principale del sito.

Una volta effettuato il caricamento/aggiunta, basterà cliccare sul pulsante di verifica per sapere se il procedimento è andato a buon fine e il dominio risulta verificato.

Ma non finisce qui. Per attivare la possibilità di modificare i link infatti è necessario assegnare le Pagine (o i Partner, altri Business Manager di agenzie che collaborano con noi) autorizzate a farlo:

facebook modifica link business manager

È quindi molto importante che la verifica del dominio avvenga nei Business Manager proprietari (non resti in capo ad agenzie e fornitori esterni!) e poi si condivida l’autorizzazione con le Pagine/Business Manager autorizzate a modificare i link.

Ci sono altre strade per procedere alla modifica delle anteprime dei link su Facebook?

Va da sé che questa nuova funzionalità impedisce di modificare le anteprime di link di siti di cui non siamo proprietari; tra i workaround possibili per continuare a farlo al momento c’è la creazione di un annuncio pubblicitario tramite il pannello Gestione Inserzioni, da poi pubblicare in pagina attraverso lo strumento Post in Pagina.

Da tener presente inoltre che, per assicurarci che le anteprime dei link condivisi da noi e da terzi siano perfettamente ottimizzate, vanno implementati correttamente gli Open Tag. Senza di essi i crawler di Facebook utilizzano euristiche interne per individuare titolo, descrizione e immagine di anteprima dei contenuti… non sempre con risultati ottimali, come avrai notato più volte.

Il consiglio è quindi quello di attivare la verifica del dominio il prima possibile e assicurarsi che gli Open Tag siano correttamente impostati.

Nel caso in cui Facebook non vi restituisca l’anteprima del link che vi aspettate o vogliate sapere come appaiono i vostri link condivisi, c’è il Debugger:

https://developers.facebook.com/tools/debug/

Tra controllo e trasparenza, cosa aspettarci da Facebook

Non c’è dubbio che tutte le azioni messe in atto da Facebook nell’ultimo anno mirino a rendere più sicura la piattaforma e a fornire contenuti reali e controllati, anche per rassicurare gli utenti; in quest’ottica il Business Manager diventa sempre più indispensabile per controllare i vari asset e accessi aziendali e poter usufruire di tutti gli strumenti messi a disposizione dalla piattaforma per le aziende.

Che diventi a breve uno strumento obbligatorio per chi vuole fare marketing su Facebook?

5.00 avg. rating (97% score) - 2 votes
Share:

Tu cosa ne pensi?

Commenti

Veronica GentiliFacebook, come continuare a modificare l’anteprima dei link