Facebook Insights: le metriche importanti da controllare

Non è semplice destreggiarsi tra tutti i dati che Facebook ti offre circa l’andamento della tua pagina, vero?

Insomma, tra coperture varie, interazioni e click di tutti i tipi è difficile capire quali sono i dati interessanti per noi o da comunicare al cliente.

In questo post esploriamo i Facebook Insights e vediamo di capire quali sono le metriche realmente rilevanti da monitorare costantemente e quali invece sono di secondaria importanza.

Ti consiglio anche di leggere anche Social Media Marketing: i numeri che contano in modo da aver chiaro quali devono essere i reali indicatori di performance della tua attività in base agli obiettivi che hai e non confondere semplici metriche di controllo con i numeri che per il tuo brand dovrebbero contare davvero.

Partendo dal presupposto che copertura, interazioni e richieste di informazioni sono metriche importanti da misurare per capire come procede l’attività della tua pagina, quello che esploreremo in questo articolo sono le metriche un po’ meno immediate, ma molto interessanti da monitorare per capire lo stato di salute della nostra attività.

Come procede la situazione fan?

I fan rappresentano la tua community e, come abbiamo chiarito in questo post, hanno una certa (per quanto sempre più relativa) importanza. 

Ma quanti ne acquisisci? Come li acquisisci? E, soprattutto, come li perdi?

Basta recarsi alla sezione Mi piace degli Insights per avere una panoramica circa la situazione.

Facebook Insights - mi piace

Osservando questa tab, ci sono dei picchi strani nell’acquisizione dei fan o nella loro perdita? Indaga e isola i periodi in cui si verificano attività anomale, cercando di capire a cosa possono essere collegate (eventi esterni, pubblicazioni di determinati post..). Una piccola perdita costante di fan è assolutamente fisiologica, soprattutto nelle grandi pagine da decine e centinaia di migliaia di like, ma non lo è per le pagine molto piccole (se hai 2000 fan e ne perdi decine al giorno hai un problema!). Ma da dove perdi e guadagni fan? Basta “pizzicare” il periodo di tuo interesse per scoprirlo.

Facebook Insights - panoramica mi piace

Così vedrai non solo da dove hai acquisito fan (qui trovi la lista per interpretare le fonti), ma anche dove e come li hai persi (dalla pagina e dai post, account sospetti..).

Quanti e quali feedback negativi?

Ti sei mai soffermato a vedere quali e quanti feedback negativi ricevono i tuoi post? È molto importante saperlo poiché i feedback negativi incidono sulla performance presente e futura dei tuoi post (se in tanti segnalano la tua pagina ed i tuoi articoli come poco interessanti o spam, quante possibilità ci sono che Facebook intenda mostrarli ad altre persone?).

Puoi avere una panoramica dei feedback negativi direttamente alla voce Copertura.

feedback negativi Facebook Insights

Analizza periodicamente non solo quanti feedback negativi ricevi, ma di quale tipo e soprattutto, in quale periodo. Qualche feedback negativo ci sta, specialmente in caso di contenuti particolarmente virali (che vengono molto condivisi), tuttavia se vedi anche qui picchi strani, cerca di capire cosa hai pubblicato quel giorno e guarda se è collegato a determinati post.

Quanti e quali azioni sulla pagina?

Soprattutto se ti occupi o gestisci la pagina di un’attività locale, fai molta attenzione alla sezione Azioni sulla Pagina che ti informa circa quante (e che tipo di) persone hanno cliccato sul pulsante indicazioni stradali, numero di telefono, sito web e CTA della tua pagina. Magari in tanti scoprono o contattano il tuo brand grazie a Facebook, non trovi sia importante saperlo?

Quando i fan sono online?

Sapere quando i tuoi fan sono online ti permette di testare se, pubblicando i tuoi contenuti in determinate fasce orarie in cui sono più online, migliorano copertura e performance.

Ti consiglio di tenere sempre d’occhio “la balena” che si trova nella sezione Post e che ti dice, giorno per giorno, rispetto alla settimana precedente, quando i tuoi fan sono online.

post Facebook Insights

Passa il mouse su ogni giorno della settimana e guarda il comportamento giornaliero dei tuoi fan. Magari ti renderai conto che molti sono online il martedì verso le 22, perché non testare questo orario di pubblicazione?

Alla voce “tipi di post” inoltre puoi vedere quali formati, in base a quelli che hai pubblicato, performano meglio in termini di interazione e copertura.

Come performano i miei post?

Sempre alla voce Post puoi avere tante info interessanti circa le performance dei tuoi contenuti.

Ad esempio puoi capire effettivamente quanti fan e non fan hai raggiunto e quanti feedback negativi ha ricevuto il tuo post semplicemente cliccando sulle freccette accanto “Copertura organica/ A pagamento e quella relativa alle reazioni.

Tra i dati significativi qui trovi quante persone fuori dalla tua community hai raggiunto (non fan), ma anche quanti feedback negativi ha preso ciascun post (così puoi ottimizzare il tuo piano editoriale); ovviamente per sapere le performance in termini di visite effettive sul sito web, lead e acquisti non puoi fermarti qui, ma devi usare sistemi di tracciamento diversi, ad esempio Google Analytics.

Cliccando sopra ogni post puoi ovviamente avere gli Insights e performance dettagliate.

Ovviamente ti consiglio di guardare con attenzione anche le metriche relative alle performance dei tuoi Eventi e dei Video, in assoluto il formato più performante su Facebook.

Hai tra i fan/raggiungi/coinvolgi la giusta audience?

Nella sezione “Persone” puoi scoprire se le persone che hai tra i fan, che raggiungi e coinvolgi negli ultimi 28 giorni (gratis e a pagamento) rientrano nella tua audience obiettivo, quantomeno per fascia di età, sesso e lingua parlata.

persone facebook insights

Al di là dei fan (accertati che siano in target!), le persone che raggiungi ed interagiscono con la tua pagina sono in target?

Se sei un hotel e raggiungi e fai interagire persone della tua città (a meno che tu non sia un motel :D) hai un problema.

Se sei un’attività locale (es. pizzeria) e la maggior parte delle persone che interagiscono con la tua pagina sono di città a centinaia di km da te hai un problema.

Ti consiglio di valutare periodicamente questa sezione, se non altro per capire se stai raggiungendo e coinvolgendo le giuste persone o sprecando i tuoi soldi.

Customer Care: come siamo messi?

Nella sezione Messaggi puoi vedere quali sono le tue performance di customer care relative ai messaggi.

Quante conversazioni ci sono state in totale? Qual è il tempo medio di risposta? Quale il tasso di risposta?

Soprattutto se la cura dei clienti tramite i social è una prerogativa del tuo brand queste voci sono molto importanti da tenere sotto controllo.

 

Ovviamente puoi esportare tutti questi dati alla voce Esporta che trovi nella sezione Panoramica; in questo caso avrai a che fare con tutti i dati grezzi circa l’andamento della tua pagina + maggiori dati dettagliati che potrai elaborare come vuoi.

Personalmente non uso molto gli Insights “a schermo” della pagina se non per velocissime analisi, un po’ di più quelli scaricabili per estrarre alcuni dati che devo elaborare e spesso e volentieri strumenti che mi permettono di avere dati significativi già elaborati come Fanpagekarma ed i report di Agorapulse

Ciò che ti consiglio è:

  • scegliere metriche realmente rilevanti per misurare le performance del tuo brand nei social in base ai tuoi reali obiettivi; metriche come persone ed impression generate in caso l’obiettivo sia la brand awareness, il numero di conversioni dirette ed indirette generate da Facebook, il numero di richieste di informazioni ti permettono di avere un quadro molto più ampio oltre il semplice numero di commenti, mi piace e condivisioni che per la maggior parte dei brand è un mezzo non un fine.
  • controllare periodicamente i tuoi Facebook Insights: in modo da capire se stai raggiungendo le persone giuste, se ci sono dei post/argomenti che raccolgono ben pochi consensi e molti feedback negativi, come performano i video, etc. Se non sai esattamente cosa e quanto funziona non sai nemmeno in cosa ha senso investire.

Esplora gli Insights e fallo spesso: si rinnovano costantemente con nuove voci e specifiche!

 

5.00 avg. rating (99% score) - 8 votes

Tu cosa ne pensi?

Commenti