Come acquisire contatti e vendere tramite Facebook Ads

Negli anni di attività nel rutilante mondo del Facebook Advertising ho spesso incontrato 2 tipi di persone; quelli che credevano Facebook l’Eldorado della pubblicità a poco prezzo, un luogo meraviglioso in cui poter copia-incollare i propri spot pubblicitari e acquisire montagne di clienti e quelli che vedevano nel social network blu niente più che un luogo in cui cazzeggiare o, al massimo, avere un po’ di visibilità gratuita.
Quelli della prima tipologia, dopo un po’ di prove fallite malamente, sono passati alle fila dei “lo sapevo che Facebook non serve a niente, solo a cazzeggiare”, mentre i secondi continuano bellamente ad usarlo poco e male.
Il punto è che Facebook può (ne ho decine e decine di prove) essere un canale formidabile per acquisire clienti e contatti di qualità, SE e SOLO se ne rispettano le dinamiche.
E, soprattutto, se se ne conoscono gli strumenti.
No, non è con un semplice “Metti in evidenza il post” che vedrai esplodere i tuoi affari, serve strategia, testing ed esperienza;
in questo post ti racconto gli aspetti fondamentali da tenere a mente per iniziare a fare numeri seri con le Facebook Ads e per evitare di buttare soldi con azioni sbagliate.

1. Parti sempre e comunque dai numeri e dai dati

Qualsiasi attività, che il brand sia grande o piccolo (ancor di più se è piccolo, visto che non ci sono tante risorse da sprecare!), non deve essere basata su sensazioni e opinioni personali, ma sui numeri. Quanto ti costa mediamente acquisire un contatto? Quanto generare un acquisto? Fino a che cifra puoi permetterti di investire in queste attività per creare profitto? Qual è il profilo del tuo cliente tipo, quali gli interessi, le caratteristiche demografiche? Solo avendo chiaro questo potrai iniziare a pianificare le tue attività di Facebook Advertising in modo sensato e, addirittura, quanto dovresti investire per ottenere i risultati che desideri. 

2. Vuoi vendere subito? Inizia da chi ti conosce già!

Vedi, sono pochi i brand che possono permettersi di vendere a freddo su Facebook, prevalentemente quelli che vendono prodotti unici e/o a basso costo e/o sono molto conosciuti. Questo perché le persone devono conoscerti prima di affidarti i loro soldi e acquistare da te e, spesso, escluse alcune nicchie, cercare di vendere subito a freddo equivale a fare un bel buco nell’acqua e rimanere scottati, specialmente per i settori che necessitano di un bel percorso prima di arrivare all’acquisto (es. settore automotive, immobiliare, elettronica, travel..). Ma non disperare, Facebook ti permette di raggiungere non solo chi già ti conosce, ma anche chi ha espresso esplicitamente un interesse verso i tuoi prodotti e servizi per portarlo all’acquisto, attraverso i Pubblici Personalizzati, che se ben utilizzati ti permettono di avvicinare ancor di più potenziali clienti e finalizzare le vendite. Puoi raggiungere il tuo database clienti per portarli all’acquisto ripetuto, i visitatori del tuo sito web per ridurre il tasso di abbandono, le persone che hanno interagito con la tua pagina o i tuoi video, in modo precisissimo. Se vuoi scoprire cosa sono e come utilizzarli al meglio per acquisire contatti e clienti, ti aspetto a #FacebookMarketingFocus!

3. Vuoi acquisire contatti? Gioca sul principio di reciprocità

Se io ti chiedo qualcosa dandoti qualcos’altro in cambio, sicuramente sarai molto più propenso a dire di sì e questo principio, che vale dall’inizio dei tempi, funziona benone applicato al Digital Advertising; se vuoi acquisire i preziosissimi dati di potenziali clienti, offri loro un buon motivo per darteli, sia esso un e-book, un webinar, un consulto gratuito di mezz’ora o un coupon di sconto. Ovviamente ciò che offri deve essere mirato ad ingolosire la tua target audience; se io voglio acquisire i dati di persone potenzialmente interessate ad andare in ferie in Puglia, probabilmente offrirò loro una risorsa del tipo “I 10 luoghi assolutamente da vedere in Puglia” (che uno non interessato minimamente a visitarla non scaricherebbe), se voglio acquisire contatti di avvocati potenzialmente interessati ad un gestionale ad hoc, probabilmente offrirò loro un video dal titolo “Professione avvocato: come risparmiare il 50% del tempo e aumentare la produttività” (che un meccanico non scaricherebbe) o qualcosa del genere.

4. Testa più pubblici, creatività e posizionamenti

Potrebbero funzionare meglio i Pubblici Simili o forse un pubblico creato per interessi, magari una carousel o un link standard, Instagram o Facebook, devi testare per capirlo e non dare mai niente per scontato. La maggior parte delle volte invece si tende a puntare tutto su un singolo cavallo, sia esso un pubblico o un formato, rischiando di pagare anche il 70% in più per un contatto o una vendita che si sarebbe potuto risparmiare facendo dei test (ok, in molti non hanno ancora ben chiaro come si facciano correttamente i test, magari ne parliamo in un post specifico).

5. Prima di far partire la campagna chiediti…

  • risponde ad un bisogno o desiderio dell’audience alla quale mi sto rivolgendo?
  • lo fa in modo chiaro e coinvolgente?
  • l’immagine o il video di anteprima risalta nella Sezione Notizie?
  • è palese quale azione vorrei che l’audience facesse a seguito della visualizzazione del post (click sul sito web, richiesta di informazioni, diventare fan, commentare, etc)?

Queste sono le domande che mi faccio sempre prima di mettere una campagna online. Facebook non è AdWords, non stiamo rispondendo ad una domanda manifesta che l’utente fa al motore di ricerca, per cui dobbiamo cercare di coinvolgerlo e rispondere ad un bisogno o desiderio che ha con la nostra inserzione. In modo chiaro e coinvolgente.

Acquisire contatti e clienti su Facebook è sicuramente possibile, ma è necessario conoscerne bene gli strumenti, basarsi sui numeri che davvero contano e testare per capire cosa funziona.

5.00 avg. rating (98% score) - 2 votes

Tu cosa ne pensi?

Commenti

  • cheiper

    Che brava!
    Carola A

[index]
[index]
[523.251,659.255,783.991]
[523.251,659.255,783.991]
[523.251,659.255,783.991]
[523.251,659.255,783.991]